Vai al contenuto principale
Coronavirus: misure urgenti e attività sospese, i dettagli sul Portale di Ateneo - Updates here   -   Status ICT
Oggetto:
Oggetto:

Storia della pedagogia B (I-Z) Torino

Oggetto:

History of Pedagogy

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
SCF0241
Docente
Paolo Bianchini (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
M-PED/02 - storia della pedagogia
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

AVVISO PER GLI STUDENTI IN MERITO ALLA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA' DIDATTICHE PER L'EMERGENZA COVID-19 Divieto di divulgazione materiali didattici e lezioni
Oggetto:

Obiettivi formativi

- fornire gli elementi di conoscenza e comprensione delle linee fondamentali di sviluppo della pedagogia nel corso della storia europea

- accrescere la capacità di leggere e comprendere autonomamente un testo pedagogico presente e passato

- fornire strumenti critici e riflessivi di quotidiano utilizzo professionale

- to provide the elements for Knowledge and understanding of the fundamental lines of development of pedagogy in European history

- to increase the skills to read and understand independently a pedagogical text of the past and of the present

- to professionalise students with critical tools for every day work

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

- conoscenza delle linee fondamentali di sviluppo della storia della pedagogia

- capacità di lettura critica di un testo pedagogico complesso

- strumenti critici e riflessivi di quotidiano utilizzo professionale

- Knowledge of the main lines of development of the history of pedagogy

- skills for critical reading of a pedagogical text

- Critical tools for a daily professional use

Oggetto:

Programma

Il corso prevede due moduli.

Il I modulo ricostruisce alcune delle linee di sviluppo della riflessione educativa e pedagogica, dal XVI secolo sino al secondo Dopoguerra.

Il II modulo intende riflettere sul ruolo che l'educazione ha assunto nell'Europa moderna come spazio per l'elaborazione di nuovi modelli di uomo e di società, alternativi a quelli coevi e spesso anticipatori di reali cambiamenti nel modo di intendere la realtà individuale e collettiva dell'Occidente.

In particolare, la riflessione verterà sulla difficoltà, tipica dell'educazione, ieri come oggi, di coniugare le esigenze dell'individuo con le richieste e le aspettative della società, oltre che sul ruolo che in questo senso hanno avuto le istituzioni educative, assistenziali e sanitarie nel corso della storia moderna e contemporanea.

Sarà inoltre attivato un seminario di 16 ore sulla pedagogia e la scuola per le classi popolari all'inizio dell'età moderna

The main aim of the course is to show the evolution of the pedagogical thought in Europe between 16th and 20th centuries.

At the same time, the course will stress on the history of welfare, as well as on the use that every day educational institutions do of pedagogical theories in their work.

In particular, the course will focus on the difficulties of education to combine the needs of person with the demands and expectations of society, as well as the roles played by educational, welfare and health institutions during the modern and contemporary history.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 54 ore complessive (9CFU), che si svolgono in aula con l'ausilio di strumenti multimediali e e materiale didattico reperibile dal sito dell'e-learning. Alcune lezioni saranno dedicate all'analisi di fonti docuMentarie, preventivamente lette dagli studenti.

Lessons of 54 hour (9 CFU), with multimedial tools and didactic materials available on line. Some lessons will be dedicated to the analysis of sources, read in advance by the students

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità saranno verificate attraverso una prova scritta. La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se lo studente dimostrerà conoscenza, correttezza espositiva, capacità di comprendere il pensiero degli autori alla luce del contesto storico di riferimento e di individuare rapporti e collegamenti in ordine sia ai modelli pedagogici sia alle istituzioni educative e assistenziali.

 

Skills and knowledge will be tested with a written exam. Competence will be considered suitable (with a thirtieth mark) if the student will demonstrate knowledge, good exposition and to be able of understanding the author's thinking in their historical context and to make link to the pedagogical models and to educational and helpful institutions.

Oggetto:

Attività di supporto

Sarà inoltre attivato un seminario di 16 ore sulla pedagogia e la scuola per le classi popolari all'inizio dell'età moderna

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per tutti gli studenti il programma d'esame verterà su tre testi, ovvero i due manuali relativi alla parte istituzionale e uno a scelta tra i libri inerenti alla parte monografica. Per la loro preparazione sarà, inoltre, obbligatorio fare riferimento ai materiali, indicati qui di seguito nella sezione "note" e caricati dal docente su moodle e su start@unito

Parte istituzionale:

https://start.unito.it/course/view.php?id=82 (raggiungibile anche per mezzo dell'apposito pulsante collocato tra gli strumenti del corso in fondo a questa pagina) 

https://elearning.unito.it/scienzeumanistiche/course/view.php?id=1222

- G. Chiosso (a cura di), Educazione, pedagogia e scuola dall'Umanesimo al Romanticismo,Mondadori, Milano, 2012

- G. Chiosso, Novecento Pedagogico, Editrice La Scuola, Brescia, 2012, i primi quattro capitoli.

Parte monografica:

uno a scelta tra i seguenti libri:

- Paolo Bianchini, Educazione di un gesuita. La giovinezza di Augustin Barruel e le origini del pensiero reazionario, Utet Libreria, Torino, 2018

Valeria Paola Babini, La questione dei frenastenici. Alle origini della psicologia scientifica in Italia (1870-1910), Milano, Franco Angeli, 1996.

Miguel Benasayag, Il cervello aumentato, l'uomo diminuito, Erickson, Trento, 2016. 

Davide Lasagno, Oltre l'istituzione. Crisi e riforma dell'assistenza psichiatrica a Torino e in Italia, Milano, Ledizioni, 2014.

 

L'esame avverrà in ogni caso in forma scritta.

For all students, the exam program will focus on three texts, namely the two manuals relating to the institutional part and one chosen from the books relating to the monographic part. For their preparation, it will also be mandatory to refer to the materials, indicated below in the "notes" section and uploaded by the teacher on moodle and on start@unito

Institutional part:

https://start.unito.it/course/view.php?id=82 (raggiungibile anche per mezzo dell'apposito pulsante collocato tra gli strumenti del corso in fondo a questa pagina) 

https://elearning.unito.it/scienzeumanistiche/course/view.php?id=1222

- G. Chiosso (a cura di), Educazione, pedagogia e scuola dall'Umanesimo al Romanticismo,Mondadori, Milano, 2012

- G. Chiosso, Novecento Pedagogico, Editrice La Scuola, Brescia, 2012, i primi quattro capitoli.

Monografic part:

choose one of those books:

- Paolo Bianchini, Educazione di un gesuita. La giovinezza di Augustin Barruel e le origini del pensiero reazionario, Utet Libreria, Torino, 2018

Valeria Paola Babini, La questione dei frenastenici. Alle origini della psicologia scientifica in Italia (1870-1910), Milano, Franco Angeli, 1996.

Miguel Benasayag, Il cervello aumentato, l'uomo diminuito, Erickson, Trento, 2016. 

Davide Lasagno, Oltre l'istituzione. Crisi e riforma dell'assistenza psichiatrica a Torino e in Italia, Milano, Ledizioni, 2014.

The exam will be written in any case.

 

Oggetto:

Note

AVVISO PER GLI STUDENTI DEL CORSO DI STORIA DELLA PEDAGOGIA - SETTIMANA DAL 30 MARZO AL 3 APRILE 2020

Il docente farà lezione a distanza venerdì 3 aprile alle ore 14. Sarà possibile seguire la lezione al seguente link, avendo cura di connettersi qualche minuto prima:
https://unito.webex.com/unito/j.php?MTID=mf7a1a46406b0c459befd9c83851d1246

La lezione prenderà spunto dalla lettura e dalla consultazione dei materiali segnalati agli studenti nelle settimane scorse. In particolare, si faccia riferimento alle risorse (video, testi, altri materiali didattici) contenute nelle seguenti sezioni del corso di Teorie e istituzioni di Storia dell’Educazione, inerenti agli autori JEAN-JACQUES ROUSSEAU e SIGISMONDO GERDIL:

Illuminismo e pedagogia https://start.unito.it/mod/book/view.php?id=12250

https://elearning.unito.it/scienzeumanistiche/mod/book/view.php?id=32783

 

AVVISO PER GLI STUDENTI DEL CORSO DI STORIA DELLA PEDAGOGIA - SETTIMANA DAL 23 AL 29 MARZO 2020

Il docente ha fatto lezione a distanza venerdì 27 marzo alle ore 14. La registrazione della lezione è visibile al seguente url:

https://unito.webex.com/webappng/sites/unito/recording/play/1f28a94db57f48788c82a7d6716239ec

E' inoltre opportuno fare riferimento alle risorse (video, testi, altri materiali didattici) contenute nelle seguenti sezioni del corso di Teorie e istituzioni di Storia dell’Educazione, inerenti agli autori SILVIO ANTONIANO E JOHN LOCKE:

Si consultino, inoltre, sul sito dell’e-learning di Ateneo, dell’Argomento 1, intitolato La "rivoluzione scolastica" tra Quattrocento e Seicento, le seguenti sezioni:

 

AVVISO PER GLI STUDENTI E I LAUREANDI DEL CORSO DI STORIA DELLA PEDAGOGIA - SETTIMANA DAL 16 AL 23 MARZO 2020

Il docente ha fatto lezione a distanza venerdì 20 marzo alle ore 14. Qui è possibile scaricare il video della lezione: 
https://unito.webex.com/recordingservice/sites/unito/recording/playback/34254b70cdf0418cb2d9f63b999e1c3c

È, inoltre, opportuno consultare il materiale predisposto dal docente sui siti:

In particolare, si faccia riferimento alle risorse (video, testi, altri materiali didattici) contenute nelle seguenti sezioni del corso di Teorie e istituzioni di Storia dell’Educazione, inerenti agli autori JEAN-JACQUES ROUSSEAU e SIGISMONDO GERDIL:

Illuminismo e pedagogia https://start.unito.it/mod/book/view.php?id=12250

https://elearning.unito.it/scienzeumanistiche/mod/book/view.php?id=32783

 

AVVISO PER GLI STUDENTI E I LAUREANDI DEL CORSO DI STORIA DELLA PEDAGOGIA - SETTIMANA DAL 9 AL 16 MARZO 2020

Coerentemente con quanto prescritto dal Rettore, al fine di non perdere le lezioni di Storia della Pedagogia del 12 e 13 marzo, si invitano gli studenti a seguire le lezioni predisposte dal docente sul sito start@unito.it.

In particolare, si faccia riferimento alle risorse (video, testi, altri materiali didattici) contenute nelle seguenti sezioni del corso di Teorie e istituzioni di Storia dell’Educazione, inerenti agli autori SILVIO ANTONIANO E JOHN LOCKE:

Si consultino, inoltre, sul sito dell’e-learning di Ateneo, dell’Argomento 1, intitolato La "rivoluzione scolastica" tra Quattrocento e Seicento, le seguenti sezioni:

Sempre in ottemperanza a quanto prescritto dal Rettore, il ricevimento studenti rimane sospeso. I laureandi possono, come sempre, contattare il docente via mail e scambiare attraverso lo stesso mezzo i capitoli della tesi. Per colloqui urgenti sarà possibile conversare con il docente via skype martedì 3 dalle ore 14 alle ore 16.30, contattandolo all’account skype papo.bianchini, avendo preventivamente preso appuntamento via mail.

 

AVVISO PER GLI STUDENTI E I LAUREANDI DEL CORSO DI STORIA DELLA PEDAGOGIA - SETTIMANA 1-8 MARZO 

Coerentemente con quanto prescritto dal Rettore, al fine di non perdere le lezioni di Storia della Pedagogia del 5 e 6 marzo, si invitano gli studenti a seguire le lezioni predisposte dal docente sul sito start@unito.it.

In particolare, si faccia riferimento a TUTTE LE RISORSE (video, testi, altri materiali didattici) contenuto nelle seguenti sezioni del corso di Teorie e istituzioni di Storia dell’Educazione:

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 29/03/2020 00:05
    Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!