Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Teatro educativo e sociale

Oggetto:

Educational and Community Theatre

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice attività didattica
FIL0089
Docente
Maria Federica Mazzocchi (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
2° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
L-ART/05 - discipline dello spettacolo
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 Gli obiettivi dell'insegnamento riguardano l'acquisizione di conoscenze e competenze nell'ambito della storia del Teatro educativo, sociale e di comunità e dell'Animazione teatrale, attraverso l'indagine di casi esemplari e di snodi emblematici.  

 Learning objectives:  

- acquiring a knowledge of Educational and Community Theatre 

- acquiring the tools to analyze historical contexts and main themes in Educational and Community Theatre 

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Sviluppo di conoscenze e competenze relative ai temi trattati,  con la possibilità di  sviluppare autonomi  percorsi critici e di approfondimento. 

 Learning outcomes: 

- development of abilities to recognize and analyze the subject matter. 

- students are given the oppotunity  to further develop critical thinking and research. 

Oggetto:

Programma

 L'insegnamento ripercorre  l'evoluzione del  Teatro educativo e sociale e dell'Animazione teatrale, cioè di quelle forme della teatralità contemporanea che, in Italia a partire dagli anni Sessanta e Settanta, hanno intrecciato le istanze di rinnovamento politico, pedagogico e sociale a una specifica ricerca scenica.

Queste forme hanno indagato e messo alla prova le relazioni di reciproca influenza che intercorrono tra i linguaggi teatrali, il mondo della scuola e l'intervento nelle aree del disagio e della marginalità (comunità di recupero, carcere…), in un proficuo scambio tra teatro, educazione, antropologia  e "terapia" in senso ampio e lato.

Il corso si incarica di tratteggiare le radici storiche e culturali del fenomeno:

- La mimesi e la catarsi (a partire dalla Poetica di Aristotele) 

- il teatro educativo e sociale: proposte per una definizione

- spazio, drammaturgia, training, laboratorio   

- dalle esperienze primo novecentesche al "Nuovo Teatro" della metà degli anni Sessanta (Living Theatre, Grotowski, Barba, Brook)

- Lo psicodramma (Jacob Levi Moreno) e il teatro dell'oppresso (Augusto Boal)  

- Don Milani, Lettera a una professoressa: ripensare la scuola.  Il teatro educativo e l'ambito scolastico.   

- Approfondimento monografico sulla psichiatria radicale di Franco Basaglia e la pionieristica attività laboratoriale  di Giuliano Scabia con i malati psichici (il progetto Marco Cavallo)  

 Course syllabus:  

- Definition of educational and community theatre

- History of the development of educational and community theatre in the 1960s and 70's. 

- Educational and community theatre in schools, prisons and half-way houses.  

- The course will focus on the work of Franco Basaglia and his association with Giuliano Scabia, the pioneer of activity with psychiatric patients (Marco Cavallo project).  

Oggetto:

Modalità di insegnamento

  Le lezioni sono frontali con l'attivo coinvolgimento degli studenti nella discussione dei temi trattati.

 The lessons are lectures, followed by disscussion of the topics delt with. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 La verifica è orale.  

 Exams are oral. 

Oggetto:

Attività di supporto

Sono previsti interventi di artisti ed esperti del settore.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 PROGRAMMA FREQUENTANTI 9 CFU 

1) Alessandro Pontremoli, Elementi di teatro educativo, sociale e di comunità, Torino, UTET, 2015,. I capitoli: 1, 3, 4, 5, 7.    

2) Giovanni Carlotti, Teorie e visioni dell'esperienza "teatrale", Torino, Accademia University Press, 2014, solo i capitoli 1 e 2 (pp. 3-58). Il volume è disponibile in open access facendo richiesta alla  casa editrice. 

3) Giuliano Scabia, Marco CavalloDa un ospedale psichiatrico la vera storia che ha cambiato il modo di essere del teatro e della cura, Merano, Edizioni Alpha Beta Verlag, 2011.

4) John Foot, La "Repubblica dei matti". Franco Basaglia e la psichatria radicale in Italia, 1961-1978, Milano, Feltrinelli, 2014, pp. 1-176; 257-302.  

5) Don Lorenzo Milani, Lettera a una professoressa, Libreria Editrice Fiorentina.  

STUDENTI NON FREQUENTANTI 9 CFU 

Stessa bibliografia dei frequentanti 9 CFU così integrata:  

- il volume di Alessandro Pontremoli, Elementi di teatro educativo, sociale e di comunità, da studiare integralmente.  

- Stefano Casi, "600.000" e altre azioni teatrali per Giuliano Scabia, Pisa, Edizioni ETS, 2012. 

STUDENTI FREQUENTANTI 6 CFU 

1) Alessandro Pontremoli, Elementi di teatro educativo, sociale e di comunità, Torino, UTET, 2015. Solo i capitoli  3, 4, 7.  

2) Giovanni Carlotti, Teorie e visioni dell'esperienza "teatrale", Torino, Accademia University Press, 2014, solo i capitoli 1 e 2 (pp. 3-58). Il volume è disponibile in open access facendo richiesta alla  casa editrice. 

3) Giuliano Scabia, Marco CavalloDa un ospedale psichiatrico la vera storia che ha cambiato il modo di essere del teatro e della cura, Merano, Edizioni Alpha Beta Verlag, 2011.

4) John Foot, La "Repubblica dei matti". Franco Basaglia e la psichatria radicale in Italia, 1961-1978, Milano, Feltrinelli, 2014, pp. 1-176; 257-302. 

STUDENTI NON FREQUENTANTI 6 CFU 

Alla bibliografia dei frequentanti 6CFU va aggiunto: 

- Gabriele Vacis, Awarness. Dieci giorni con Jerzy Grotowski, Roma, Bulzoni, 2014.   

 PROGRAM FOR STUDENTS WHO ATTEND (9 credits) 

1) Alessandro Pontremoli, Elementi di teatro educativo, sociale e di comunità, Torino, UTET, 2015. Chapters: 1, 3, 4, 5, 7.    

2) Giovanni Carlotti, Teorie e visioni dell'esperienza "teatrale", Torino, Accademia University Press, 2014, solo i capitoli 1 e 2 (pp. 3-58). Il volume è disponibile in open access facendo richiesta alla  casa editrice. 

3) Giuliano Scabia, Marco CavalloDa un ospedale psichiatrico la vera storia che ha cambiato il modo di essere del teatro e della cura, Merano, Edizioni Alpha Beta Verlag, 2011.

4) John Foot, La "Repubblica dei matti". Franco Basaglia e la psichatria radicale in Italia, 1961-1978, Milano, Feltrinelli, 2014, pp. 1-176; 257-302.  

5) Don Lorenzo Milani, Lettera a una professoressa, Libreria Editrice Fiorentina. 

PROGRAM FOR NON-ATTENDERS (9 cfu)

1) Alessandro Pontremoli, Elementi di teatro educativo, sociale e di comunità, Torino, UTET, 2015.     

2) Giovanni Carlotti, Teorie e visioni dell'esperienza "teatrale", Torino, Accademia University Press, 2014, solo i capitoli 1 e 2 (pp. 3-58). Il volume è disponibile in open access facendo richiesta alla  casa editrice. 

3) Giuliano Scabia, Marco CavalloDa un ospedale psichiatrico la vera storia che ha cambiato il modo di essere del teatro e della cura, Merano, Edizioni Alpha Beta Verlag, 2011.

4) John Foot, La "Repubblica dei matti". Franco Basaglia e la psichatria radicale in Italia, 1961-1978, Milano, Feltrinelli, 2014, pp. 1-176; 257-302.  

5) Don Lorenzo Milani, Lettera a una professoressa, Libreria Editrice Fiorentina. 

6) Stefano Casi"600.000" e altre azioni teatrali per Giuliano Scabia, Pisa, Edizioni ETS, 2012

ATTENDERS  6 CFU 

1) Alessandro Pontremoli, Elementi di teatro educativo, sociale e di comunità, Torino, UTET, 2015,. Chapters: 3, 4, 7.  

2) Giovanni Carlotti, Teorie e visioni dell'esperienza "teatrale", Torino, Accademia University Press, 2014, solo i capitoli 1 e 2 (pp. 3-58). Il volume è disponibile in open access facendo richiesta alla  casa editrice. 

3) Giuliano Scabia, Marco CavalloDa un ospedale psichiatrico la vera storia che ha cambiato il modo di essere del teatro e della cura, Merano, Edizioni Alpha Beta Verlag, 2011.

4) John Foot, La "Repubblica dei matti". Franco Basaglia e la psichatria radicale in Italia, 1961-1978, Milano, Feltrinelli, 2014, pp. 1-176; 257-302. 

NON-ATTENDERS 6 CFU 

1) Alessandro Pontremoli, Elementi di teatro educativo, sociale e di comunità, Torino, UTET, 2015. Chapters: 3, 4, 7.  

2) Giovanni Carlotti, Teorie e visioni dell'esperienza "teatrale", Torino, Accademia University Press, 2014, solo i capitoli 1 e 2 (pp. 3-58). Il volume è disponibile in open access facendo richiesta alla  casa editrice. 

3) Giuliano Scabia, Marco CavalloDa un ospedale psichiatrico la vera storia che ha cambiato il modo di essere del teatro e della cura, Merano, Edizioni Alpha Beta Verlag, 2011.

4) John Foot, La "Repubblica dei matti". Franco Basaglia e la psichatria radicale in Italia, 1961-1978, Milano, Feltrinelli, 2014, pp. 1-176; 257-302. 

5)  Gabriele Vacis, Awarness. Dieci giorni con Jerzy Grotowski, Roma, Bulzoni, 2014.  

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2018 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2019 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 28/06/2019 10:46
    Non cliccare qui!