Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Pedagogia speciale

Oggetto:

SPECIAL EDUCATION

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
FIL0122
Docente
Diego Di Masi (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
2° anno 3° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-PED/03 - didattica e pedagogia speciale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso è articolato in tre moduli che approfondiscono rispettivamente: culture, politiche e pratiche inclusive con particolare attenzione al contesto del nido d’infanzia. Obiettivo del corso è fornire alle studentesse e agli studenti strumenti teorici e pratici per co-progettare e co-valutare interventi educativi nell’area della prima infanzia in una prospettiva inclusiva.

The course is divided into three modules that explore respectively: cultures, policies and inclusive practices with attention to the context of the kindergarten. The aim of the course is to provide students with theoretical and practical tools to co-plan and co-evaluate educational interventions in the area of early childhood from an inclusive perspective.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione

  • Possesso dei fondamenti teorico-concettuali e dei linguaggi scientifici propri della Pedagogia Speciale
  • Conoscenza critica dei principali modelli di lettura delle disabilità
  • Conoscenza dei documenti nazionali e internazionali in materia di integrazione e inclusione scolastica

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

  • Capacità di impiegare in forma integrata e critica le conoscenze per promuovere la collaborazione con le famiglie e il territorio
  • Capacità di impiegare gli strumenti per la progettazione e valutazione di attività educative inclusive

Knowledge and understanding

  • Have the theoretical and conceptual foundations as well as the scientific languages of the Special Pedagogy
  • Critical knowledge of the main models to understand disabilities
  • Knowledge of national and international documents on integration and school inclusion

Ability to apply knowledge and understanding

  • Ability to use knowledge in an integrated and critical way to promote collaboration with families and the territory
  • Ability to use tools to plan and evaluate inclusive educational activities

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso prevede lezioni partecipate, discussioni a partire da ricerche e articoli scientifici, attività di gruppo e incontri seminariali per l’approfondimento di tematiche specifiche.

The course includes active lectures, discussions based on researches and scientific articles, seminars to explore specific topics.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 Per i frequentanti, al termine di ogni modulo, è prevista una prova di valutazione. Primo modulo: elaborato di gruppo; secondo modulo: questionario a scelta multipla; terzo modulo: relazione individuale.   

Per i non frequentanti: esame orale.

For attending students, at the end of each module, there is an evaluation activity: First module: group project; second module: multiple-choice test; third module: individual report.   

For non-attending students: oral examination.

Oggetto:

Programma

  • Approcci teorici e modelli di lettura della disabilità
  • Documenti internazionali e nazionali sull’inclusione
  • Normativa italiana in materia di integrazione e inclusione
  • Strumenti per la progettazione e la valutazione di percorsi inclusivi
  • La partecipazione delle famiglie
  • Collaborazione interprofessionale

  • Historical evolution of disability and special pedagogy
  • Theoretical approaches and models to understand disability
  • International and national documents about inclusion
  • Italian legislation on integration and inclusion
  • Tools to design and evaluate inclusive educational projects
  • Families' participation
  • Interprofessional collaboration

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

  • Schianchi M. (2015). Storia della Disabilità. Dal castigo degli dèi alla crisi del welfare. Carocci. Roma
  • Malaguti E. (2018). Contesti educativi inclusivi. Teorie e pratiche per la prima infanzia. Carocci. Roma
  • Honegger Fresco G. (2018). Da solo, io! Il progetto pedagogico di Maria Montessori da 0 a 3 anni. La Meridiana. Molfetta
  • Pavone M. (2014). L’inclusione Educativa. Indicazioni pedagogiche per la disabilità. Mondadori, Milano [solo cap 5, 7, 9]

 

  • Schianchi M. (2015). Storia della Disabilità. Dal castigo degli dèi alla crisi del welfare. Carocci. Roma
  • Malaguti E. (2018). Contesti educativi inclusivi. Teorie e pratiche per la prima infanzia. Carocci. Roma
  • Honegger Fresco G. (2018). Da solo, io! Il progetto pedagogico di Maria Montessori da 0 a 3 anni. La Meridiana. Molfetta
  • Pavone M. (2014). L’inclusione Educativa. Indicazioni pedagogiche per la disabilità. Mondadori, Milano [solo cap 5, 7, 9]

Oggetto:

Note

La prima lezione del corso avrà luogo giovedì 27 febbraio 2020 dalle 11 alle 14 in Aula 33 (Palazzo Nuovo).

Per poter essere aggiornati sulle possibili variazioni che occorreranno durante lo svolgimento delle lezioni, gli studenti frequentanti sono invitati ad iscriversi al corso utilizzando la funzione 'Registrati al corso' di questa pagina.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 26/05/2020 10:09
Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!