Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Didattica generale (S.E. - Savigliano)

Oggetto:

Anno accademico 2007/2008

Codice dell'attività didattica
E6502
Docente
Prof. Daniela Maccario (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea I° liv. in scienze dell'educazione - Savigliano [f006-c304]
Anno
1° anno 2° anno 3° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Curriculum Educatore Professionale Socio-Culturale
Crediti/Valenza
10
SSD dell'attività didattica
M-PED/03 - didattica e pedagogia speciale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso intende introdurre ai principali temi e problemi della didattica contemporanea, individuando conoscenze, competenze, metodi e strumenti di lavoro propri dell'azione educativa in ambito socio-culturale e socio-assistenziale
Competenze attese
Il corso si propone di: - far acquisire agli studenti i concetti di base della disciplina; - promuovere la conoscenza critica dei problemi specifici dell'azione educativa nei contesti extra-scolastici; - promuovere la conoscenza critica di strumenti e strategie operative; - promuovere l'acquisizione di alcune competenze di base nell'ambito della progettazione e gestione di interventi educativi.
Argomento del corso
Il corso si articolerà in quattro moduli.
1. L'azione didattico-educativa in ambito extra-scolastico. Contesti educativi e azione didattica. Natura dell'azione didattica e direzioni di intervento formativo. Metodo e modello didattico. Le 'didattiche recenti' come modelli d'intervento: criteri di lettura critica. Principi per l'azione didattico-educativa.
2. Progettare, organizzare e gestire l'intervento educativo. Modelli e problemi della progettazione educativa. Principi e strategie operative: leggere i bisogni e definire i traguardi dell'azione educativa; individuare le risorse disponibili; stabilire gli obiettivi da raggiungere e i risultati attesi; scegliere strategie d'azione ed organizzare esperienze e contesti di apprendimento; monitorare e valutare i traguardi raggiunti; documentare il lavoro svolto.
3. Strategie e tecniche didattiche. Possibili "formati" dell'intervento educativo: approcci e strumenti, potenzialità formative, criteri di applicazione. Modelli della lezione. Argomentazione e discussione. Scoperta guidata e risoluzione di problemi. Esercitazioni e pratica guidata. Studi di caso. Simulazioni e giochi di ruolo. Lavoro in gruppo: tecniche di lavoro cooperativo. Tutoraggio e insegnamento fra pari. Peer mediation. L'autobiografia come strumento formativo.
4. Potenziare le capacità di pensiero per promuovere l'autonomia personale. Interventi educativi per lo sviluppo del senso critico: modello didattico, criteri di scelta delle strategie educative, gestione della relazione educativa.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Sono oggetto di verifica:
- l'acquisizione dei concetti fondamentali della disciplina;
- l'elaborazione personale e critica delle conoscenze;
- l'applicazione di conoscenze in situazioni problema (simulazioni);
- l'interesse e l'impegno.
Concorre, inoltre, a determinare il giudizio finale la padronanza del linguaggio proprio della disciplina.
Sono previste prove scritte in itinere ed un colloquio finale, che consisterà in una breve discussione delle prove scritte e verterà particolarmente sul testo a scelta.
Gli studenti possono, inoltre, presentare al colloquio finale un approfondimento personale in forma di:
- percorso bibliografico ragionato su uno dei temi trattati durante il corso;
- elaborazione di un progetto educativo;
- portfolio individuale.
Gli studenti sono invitati a discutere insieme alla docente la preparazione degli elaborati personali e, su richiesta, a consegnarne copia con congruo anticipo rispetto alla data d'esame).
Si consiglia agli studenti non frequentanti di contattare la docente prima di sostenere l'esame.
Oggetto:

Programma

Titolo del corso
Didattica e professionalità educative nei servizi socio-culturali e socio-assistenziali.

Programma d'esame
L'esame verterà sui seguenti testi obbligatori:
-    Maccario D., Le nuove professioni educative. La didattica nei servizi socio-culturali e assistenziali, Roma, Carocci, 2005.
-    Guasti L., Apprendimento e insegnamento. Saggi sul metodo, Milano, Vita e Pensiero, 2002 (capitoli V, VII).
-    Maccario D., Insegnare per competenze, Torino, SEI, 2006.

Gli studenti prepareranno inoltre parte di uno dei seguenti testi a scelta:

-    Bonifanti P. - Fraboni F. - Guerra L. - Sorlini C., Manuale di educazione ambientale, Bari, Laterza, 1999.
-    Capranico S., Role playing. Ma-nuale ad uso di formatori e insegnanti, Milano, Cortina, 1999.
-    Cohen G., Organizzare i gruppi cooperativi, Trento, Erickson, 2001.
-    Cambi F. L'autobiografia come metodo formativo, Bari, Laterza, 2002.
-    Farné (a cura di), Le case dei giochi. Ludoteca, ludobus e processi formativi, Milano, Guerini, 1999.
-    Mannini M., Gherardi V., Balduzzi L., Gioco, bambini, genitori. Modelli educativi nei servizi per l'infanzia, Roma, Carocci, 2005.
-    Orlando V. - Pacucci M., La scommessa delle reti educative. Il territorio come comunità educante, Roma, LAS, 2005.
-    Regogliosi A., La strada come luogo educativo. Orientamenti pedagogici sul lavoro di strada, Milano, Unicopli, 2005.
-    Nardi E., Leggere il museo. Percorsi di didattica museale, Roma, Seam, 2001

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Altre informazioni

http://www.sciform-aulamagna2.unito.it/learning/course/view.php?id=86
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/04/2014 15:55

Non cliccare qui!