Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Metodi e tecniche della produzione per la media education

Oggetto:

METODI E TECNICHE DELLA PRODUZIONE PER LA MEDIA EDUCATION

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
SCF0613
Docente
Prof. Ambrogio Artoni (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
2° anno
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-ART/06 - cinema, fotografia e televisione
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso fornirà conoscenze su metodi e tecniche della produzione televisiva, con specifici riferimenti a programmi con finalità educative.

Il corso prevede un modulo laboratoriale dedicato all’elaborazione sperimentale di un format televisivo a fini educativi.

The course aims at providing notions for Media Education production.

It includes a laboratory to create and produce an experimental TV educational format.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

La verifica dell’apprendimento avrà luogo oralmente, e ogni studente dovrà dimostrare di saper coniugare le istanze teoriche con le concrete esperienze produttive realizzate nel corso del modulo laboratoriale.
Exam: oral. It aims at evaluating the students’ competences and skills in ttheorical and practical knowledge, that they acquired in the laboratory.
Oggetto:

Programma

Il corso mira a coniugare nozioni di base di ordine tecnologico con conoscenze appropriate nel campo dei linguaggi e delle strategie comunicazionali, al fine di aderire a una logica che nel mondo contemporaneo tende sempre di più, anche a causa di una sempre maggiore semplificazione d’impiego degli apparati strumentali,  a pretendere dagli operatori della comunicazione educativa la complementarietà di tali competenze.

Alla trattazione teorica, relativa ai principali modelli comunicativo/informazionali e all’analisi dei tratti pertinenti degli specifici linguaggi,  si affiancheranno momenti di sperimentazione e di verifica laboratoriale, con l'ideazione, l'organizzazione, la realizzazione e la prototipizzazione di un originale programma televisivo di profilo educational.

The course presents technological basic notions and knowledge of communicative languages and strategies, due to the importance of Teachers’ competences and skills in using instruments in communicative education.

A part of the course is dedicated to the creation, organization and production of an original experimental TV educational format.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Paolo Taggi, Morfologia dei format televisivi. Come si fabbricano i programmi di successo, Roma, RAI-ERI, 2007.
 

-Piercesare Rivoltella, Le professioni della media education, Roma, Carocci 2008



Oggetto:

Note

 

Curriculum in: Educatore professionale socio-culturale

Gli studenti frequentanti dovranno  compilare un "diario di lavoro" per ogni esercitazione di laboratorio (max 1 cartella) nel quale appuntare temi e questioni relative al ruolo ricoperto nell'attività di produzione sperimentale.

Attending students will write a short paper with the experience of any laboratory activity (max 1 page per activity).

In this elaborate, they will write themes and questions about the role and the Media Education production

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 19/04/2016 16:10

Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!