Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Pedagogia speciale (Savigliano)

Oggetto:

SPECIAL EDUCATION

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
SCF0493 - 9 cfu e SCF0309 - 9 cfu
Docente
Dott. Cecilia Marchisio (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
2° anno 3° anno
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-PED/03 - didattica e pedagogia speciale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 Il corso si propone di offrire una panoramica degli argomenti inerenti l'educazione speciale nelle varie età della vita. Si descrivono i principali approcci socio-educativi alle persone con disabilità sensoriale, intellettiva e fisico-motorio. Si illustrano i temi cardinali di geragogia e le indicazioni relative alla promozione dell'invecchiamento sano. Ci si sofferma sui concetti di empowerment, di educazione di comunità, di promozione delle reti.

Si illustra il percorso di deistituzionalizzazione delle persone fragili (chiusura dei manicomi, inclusione scolastica delle persone con disabilità). Si affrontano i temi della progettazione partecipata, dei servizi family friendly e si illustrano buone pratiche inclusive nei confronti di persone fragili (anziani, disabili, minori).

The course aims to provide an overview of topics related to special education in the various stages of life. We describe the main approaches to people with disabilities We illustrate the main themes of geragogy and promotion of healthy aging. We focus on the concepts of empowerment and mutual help, underlining the importance of family associations and networks.

The course illustrates the path of de-institutionalization of fragile people (closing of mental hospitals, school inclusion of people with disabilities). It deals with the issues of participated planning, “family friendly” services as well as with inclusive good practices in relation to vulnerable people (elderly, disabled, children).

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

[Italiano]]Al termine del corso lo studente avrà gli elementi per conoscere ed agire in modo adeguato  nella relazione con persone con bisogni speciali e conoscerà come promuoverne il benessere e l'inclusione sociale.

La verifica dell’apprendimento avverrà mediante esame scritto. 

At the end of the course the student will have the elements to know and take appropriate action in relation to people with special needs and know how to promote their well-being and social inclusion.

The assessment will be by written examination.  

The assessment will be by written examination. Students who so wish may also support the oral examination

 

Oggetto:

Programma

La famiglia di fronte alla nascita di un bambino con disabilità

La percezione interpersonale- elementi per affrontare l’incontro con la diversità

Cenni di storia della disabilità

Le deistituzionalizzazione

Visioni della disabilità: modello medico, modello sociale, modello biopsicosociale, disability studies

Primi anni di vita del bambino

Vita indipendente e disabilità sensoriale: comunicazione e autonomia

Vita indipendente e disabilità motoria

Vita indipendente e disabilità intellettiva: scuola, lavoro, sessualità e abitare

La Convenzione Onu per i diritti delle persone con disabilità come base del lavoro educativo

Verso nuovi modelli di presa in carico: reti e capitale sociale e il ruolo dell’educatore

La famiglia: niente per noi senza di noi

Il dopo di noi- l’amministratore di sostegno

La coprogettazione e la personalizzazione (PEI, ICF..)

La legge 104/92

L’organizzazione dei servizi e le 328/00

 Families and the birth of a child with disability

La percezione interpersonale- elementi per affrontare l’incontro con la diversità

Interpersonal perception

History of disability

Deinstitutionalization

Disabilities views and approaches: medical model, social model, biopsychosocial model, disability studies

First years of a child life

Independent living and sensorial disabilities

Independent living and physical disabilities

Independent living and learning disabilities

UNCRPD- UN Convention for the rights of persons with disabilities as a path for social work

Toward new models of care: networks, social capital and the role of social workers

Families and persons with disabilities: nothing about us without us

Toward adult life: care and legislation

Co-planning and personalization: strategies for social work

The law 104/92

Social services organization: the law 328/00

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Marchisio, Curto (2011) Caregiving e disabilità gravissima, Unicopli. [Capitoli 2 e 3]

Marchisio, Curto (2013) Senza muri: attivare il territorio per promuovere i diritti, Aracne Editore [Capitoli 2-4-5-7]

Contardi (2004) Verso l’autonomia, Carocci

Materiali del corso pubblicati sulla piattaforma E-learning 

Marchisio, Curto (2011) Caregiving e disabilità gravissima, Unicopli. [Capitoli 2 e 3]

Marchisio, Curto (2013) Senza muri: attivare il territorio per promuovere i diritti, Aracne Editore [Capitoli 2-4-5-7]

Contardi (2004) Verso l’autonomia, Carocci

Online course materials published on e-learning site



Oggetto:

Note

Curriculum in: Educatore professionale socio-culturale

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 19/04/2016 16:10

Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!