Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Pedagogia dell'infanzia - 2015/2016

Oggetto:

Childhood education

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
FIL0109
Docente
Dott. Paola ZONCA (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
2° anno 3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-PED/01 - pedagogia generale e sociale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Conoscenza del lessico specifico e delle principali teorie pedagogiche
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo studente sarà in grado di

a) ricostruire criticamente il dibattito   pedagogico contemporaneo in merito all’educazione dell’infanzia 

b) individuare le questioni critiche ed   articolare il ragionamento pedagogico in merito al senso dell’educazione   nella fascia 0-3 anni

c) individuare saperi pedagogici utili alla pratica educativa

d) contestualizzare il proprio intervento educativo anche in relazione all’equipe di lavoro e alle famiglie 

e) utilizzare e costruire strumenti utili alla formazione continua dell’educatore

 

English text being updated

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente sarà in grado di
riproporre con spirito critico i contenuti approfonditi nella bibliografia
di riferimento, saprà definire i concetti principali della disciplina
e dimostrerà di aver acquisito padronanza dei temi affrontati, saprà
collegare argomenti di libri diversi e riuscirà a rapportare i contenuti
teorici a casi pratici vissuti in tirocinio o in altre esperienze
educative.

The student will be able to reproduce the contents that studied in the bibliography with a critical depth , will define the main concepts of the discipline and demonstrate that they have acquired mastery of the topics addressed, will connect the arguments of different books and be able to relate the theoretical contents in cases practical experiences in training or other educational experiences.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 Lezioni frontali, lettura di brani, esercitazioni, visione di filmati e discussioni in aula 
English text being updated

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica finale degli apprendimenti degli studenti avverrà attraverso una prova scritta che prevede domande in cui verrà valutata: a)la conoscenza dello studente sulle principali teorie e questioni relative all'educazione nei servizi per l'infanzia b) la capacità di riflessione critica sui temi proposti c) la capacità di analizzare i temi in relazione a differenti situazioni e prospettive

 

English text being updated

Oggetto:

Programma

 

Aspetti istituzionali della figura dell'educatore

 

Progettualità educativa nella prima infanzia

 

Il tempo in educazione

 

Il gioco

 

La cura: pedagogia della quotidianità

 

Gli spazi

 

Le relazioni con le famiglie

 

La documentazione

 

Separazioni e rituali 

The time in education

The figure and the role of the reflective educator

Play time

The care

The relations with the families

The spaces

The routine

Separation and rituals 

English text being updated

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

1. Zonca P., Progetto e persona. Percorsi di progettualità educativa, SEI, Torino, 2004 

2. Un testo a scelta tra: Bosi R., Pedagogia al nido, Carocci, Roma, 2002 OPPURE Galardini A.L., Crescere al nido, Carocci, Roma, 2003

PER GLI STUDENTI DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Bosi R., La cura nella scuola dell'infanzia, Carocci, Roma, 2007

3. Musi E., Invisibili sapienze. Pratiche di cura al nido, Edizioni Junior, Bergamo, 2010

4. Un testo a scelta tra:

Meirieu P., Lettera agli adulti sui bambini di oggi, Edizioni Junior, Parma, 2012

Restelli B., Giocare con tatto. Per una educazione plurisensoriale secondo il metodo Bruno Munari, Franco Angeli, Milano, 2002

Ongari B. – Tomasi F., Nido d’infanzia 5. Prospettive di ricerca e spunti per la formazione, Trento, Erickson, 2012

Farinella A., La resilienza familiare agli inizi difficili della vita. Riflessioni pedagogiche ed esempi di buone prassi, Roma, Aracne, 2013

Moletto A. – Zucchi R., La metodologia pedagogia dei genitori. Valorizzare il sapere dell’esperienza, Rimini, Maggioli, 2013

1. Zonca P., Progetto e persona. Percorsi di progettualità educativa, SEI, Torino, 2004 

2. Un testo a scelta tra: Bosi R., Pedagogia al nido, Carocci, Roma, 2002 OPPURE Galardini A.L., Crescere al nido, Carocci, Roma, 2003

PER GLI STUDENTI DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Bosi R., La cura nella scuola dell'infanzia, Carocci, Roma, 2007

3. Musi E., Invisibili sapienze. Pratiche di cura al nido, Edizioni Junior, Bergamo, 2010

4. Un testo a scelta tra:

Meirieu P., Lettera agli adulti sui bambini di oggi, Edizioni Junior, Parma, 2012

Restelli B., Giocare con tatto. Per una educazione plurisensoriale secondo il metodo Bruno Munari, Franco Angeli, Milano, 2002

Ongari B. – Tomasi F., Nido d’infanzia 5. Prospettive di ricerca e spunti per la formazione, Trento, Erickson, 2012

Farinella A., La resilienza familiare agli inizi difficili della vita. Riflessioni pedagogiche ed esempi di buone prassi, Roma, Aracne, 2013

Moletto A. – Zucchi R., La metodologia pedagogia dei genitori. Valorizzare il sapere dell’esperienza, Rimini, Maggioli, 2013

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Giovedì8:00 - 11:00Aula 33 Palazzo Nuovo - Piano primo
Venerdì8:00 - 11:00Aula 33 Palazzo Nuovo - Piano primo
Lezioni: dal 01/10/2015 al 08/01/2016

Nota:

A decorrere da lunedì 12/10/2015 cambio aula di lezione: ----> Aula 33 primo piano Palazzo Nuovo.

Oggetto:

Note

Il ricevimento studenti di giovedì 24 marzo non ci sarà poiché, come da calendario accademico, il Dipartimento sarà chiuso.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 15/03/2016 09:03
Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!