Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto pubblico e legislazione dei servizi per l'infanzia

Oggetto:

Public law and childcare legislation

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice dell'attività didattica
FIL0339
Docente
Prof.ssa Cristina Bertolino (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
IUS/09 - istituzioni di diritto pubblico
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivi formativi dell'insegnamento sono fornire agli studenti/esse gli strumenti concettuali in ambito giuridico e istituzionale per comprendere le nozioni base dell'ordinamento statale, regionale, comunale e del Terzo Settore, così da sapersi collocare all’interno di un servizio educativo conoscendone la struttura, il tipo di servizio e i profili giuridici ad esso inerenti; dotarli/e degli strumenti metodologici per l'analisi di testi giuridici che interessano la professione dell’educatore dei servizi educativi per la prima infanzia e con i quali l’educatore potrà/dovrà entrare in contatto e avere dimestichezza nello svolgimento della propria professione.

L'insegnamento intende inoltre fornire agli studenti/esse capacità di analisi dell'evoluzione e delle ricadute delle riforme politico-istituzionali in ambito sociale, sulla concezione e sulla garanzia di cittadinanza sociale, nonché conoscenza delle problematiche sottese alle opposte esigenze che investono il settore dei servizi educativi: di differenziazione territoriale, da un lato, e di disciplina unitaria dei diritti sociali, dall'altro.

The course aims to provide students with the conceptual tools in the legal and institutional field to understand the basic notions of the state, regional, municipal and Third Sector system, so as to be able to place themselves within an educational service knowing its structure, type of service and related legal profiles; equip them with methodological tools for the analysis of legal texts that affect the profession of the educator of early childhood education services and with which the educator can/must come into contact and be familiar with the performance of their profession.

The course also intends to provide students with the ability to analyze the evolution and repercussions of political-institutional reforms in the social sphere, on the conception and guarantee of social citizenship, as well as knowledge of the problems underlying the opposing needs affecting the sector of educational services: territorial differentiation, on the one hand, and unitary regulation of social rights, on the other.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione:

Al termine dell'insegnamento gli studenti/esse acquisiranno:

  • capacità di riconoscimento di un testo giuridico, sapendolo collocare nel contesto istituzionale e comprendendone l’efficacia;
  • conoscenza della normativa di settore dei servizi educativi per la prima infanzia, sia essa statale, regionale o comunale;
  • conoscenza dei diritti della persona coinvolti dai servizi educativi per la prima infanzia

Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

Al termine dell'insegnamento gli studenti/esse dovranno essere in grado di:

  • applicare la metodologia di analisi di testi giuridici esaminata a lezione ad analoghe fonti giuridiche
  • capacità di approfondimento di tematiche giuridiche in materia di servizi alla persona e alla comunità e, in particolare, di servizi educativi per la prima infanzia;
  • capacità di padroneggiare meccanismi di funzionamento e di decisione degli enti territoriali, nonché degli enti del Terzo Settore;
  • capacità di identificare i bisogni delle persone che sono in relazione con un servizio educativo per la prima infanzia.

Autonomia di giudizio

Al termine dell'insegnamento gli/le studenti/esse dovranno essere in grado di:

  • acquisire uno spirito critico per valutare la qualità della normativa in tema di servizi educativi per la prima infanzia
  • acquisire uno spirito critico in relazione alla attuazione dei diritti della persona nei contesti educativi

Abilità comunicative

Al termine dell'insegnamento gli/le studenti/esse dovranno essere in grado di:

  • esporre il sistema giuridico nel quale si collocano i servizi educativi per la prima infanzia
  • sapere padroneggiare il contenuto dei diritti della persona coinvolti nei servizi educativi per la prima infanzia
  • utilizzare un adeguato lessico giuridico

Capacità di apprendimento

Al termine dell'insegnamento gli/le studenti/esse dovranno essere in grado di:

  • trasferire nella pratica professionale i concetti teorici appresi
  • sapere consultare le fonti giuridiche relative al settore dei servizi educativi

Knowledge and understanding:

At the end of the course the students will acquire:

ability to recognize a legal text, knowing how to place it in the institutional context and understanding its effectiveness;
knowledge of the legislation of the sector of educational services for early childhood, be it state, regional or municipal;
knowledge of the rights of the person involved in early childhood education services

Ability to apply knowledge and understanding:

At the end of the course, students must be able to:

apply the methodology of analysis of legal texts examined in class to similar legal sources
ability to study legal issues in the field of services to the person and the community and, in particular, early childhood education services;
ability to master the functioning and decision-making mechanisms of local authorities, as well as of Third Sector entities;
ability to identify the needs of people related to an early childhood education service.

Autonomy of judgment

At the end of the course the students must be able to:

acquire a critical spirit to assess the quality of the legislation on early childhood education services
acquire a critical spirit in relation to the implementation of the rights of the person in educational contexts

Communication skills

At the end of the course the students must be able to:

expose the legal system in which early childhood education services are placed
know how to master the content of the rights of the person involved in early childhood education services
use an adequate legal lexicon

Learning ability

At the end of the course the students must be able to:

transfer the theoretical concepts learned into professional practice
know how to consult legal sources relating to the educational services sector

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento prevede 54 ore di lezione (9  cfu) erogate in presenza in aula, con turnazione degli studenti presenti, e in diretta streaming mediante piattaforma Webex (https://unito.webex.com/meet/cristina.bertolino) per gli studenti che non potranno essere presenti in aula. La turnazione settimanale degli studenti in aula sarà indicata dal Corso di Laurea (home page del sito) in prossimità dell’inizio delle lezioni.

Non è prevista la registrazione delle lezioni. Materiale integrativo sarà caricato sulla piattaforma Moodle per gli studenti che non potranno seguire le lezioni in aula o la diretta streaming.

Si utilizzerà una didattica tradizionale, accompagnata dall’utilizzo di slide, proiezione e analisi di testi giuridici, analisi di banche dati giuridiche, esemplificazioni.

La docente concorderà con gli studenti/esse frequentanti due prove scritte in itinere (una a metà dell'insegnamento e l'altra al termine delle lezioni) per verificare il livello di apprendimento degli argomenti trattati a lezione. Se entrambe le prove saranno superate positivamente, gli studenti/esse potranno fiscalizzare il voto, costituito dalla media delle due prove, in sede d'esame.

Le prove in itinere, della durata di un'ora e mezza, consisteranno, ciascuna, in due domande a risposta aperta.

The course includes 54 hours of lessons (9 credits) delivered in the classroom, with shifts of the students present, and in live streaming via the Webex platform (https://unito.webex.com/meet/cristina.bertolino) for students students who cannot be present in the classroom. The weekly shifts of students in the classroom will be indicated by the Degree Course (site home page) near the start of classes.

There is no registration of lessons. Supplementary material will be uploaded to the Moodle platform for students who will not be able to follow classroom lessons or live streaming.

Traditional teaching will be used, accompanied by the use of slides, projection and analysis of legal texts, analysis of legal databases, examples.

The teacher will agree with the students attending two written tests in progress (one in the middle of the course and the other at the end of the lessons) to verify the learning level of the topics covered in class. If both tests are passed positively, the students will be able to tax the mark, consisting of the average of the two tests, in the exam.

The ongoing tests, lasting an hour and a half, will each consist of two open-ended questions.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame, in forma scritta e della durata di un'ora e mezza, consisterà in due domande a risposta aperta (una domanda relativa al primo ciclo di lezioni/programma e l'altra inerente al secondo e terzo ciclo di lezioni/programma).

Le modalità con le quali lo/a studente/ssa strutturerà la risposta, la padronanza dei concetti e la loro esemplificazione, il livello di approfondimento dell'argomento, l’utilizzo di un adeguato lessico giuridico consentiranno alla docente di valutare se e in quale misura siano stati raggiunti gli obiettivi formativi dell'insegnamento.

L'esame, in forma scritta e della durata di un'ora e mezza, consisterà in due domande a risposta aperta (una domanda relativa al primo ciclo di lezioni/programma e l'altra inerente al secondo e terzo ciclo di lezioni/programma).

Le modalità con le quali lo/a studente/ssa strutturerà la risposta, la padronanza dei concetti e la loro esemplificazione, il livello di approfondimento dell'argomento, l’utilizzo di un adeguato lessico giuridico consentiranno alla docente di valutare se e in quale misura siano stati raggiunti gli obiettivi formativi dell'insegnamento.

Oggetto:

Programma

Un primo ciclo di lezioni sarà anzitutto dedicato all'analisi dei concetti giuridici e delle nozioni di base per la conoscenza dell'ordinamento costituzionale italiano. Si approfondiranno il sistema delle fonti giuridiche e l'organizzazione statale e regionale e il riparto delle competenze legislative, amministrative e finanziarie tra Stato, Regioni ed Enti locali, con particolare riguardo al sistema dei servizi sociali e dei servizi educativi per la prima infanzia.

Un secondo ciclo di lezioni avrà ad oggetto l'analisi dello Stato sociale costituzionale e la sua attuazione normativa. In particolare, si esamineranno le modalità di tutela dei diritti, la genesi dei diritti sociali e il loro contenuto costituzionale, dandone una rilettura in rapporto ai doveri di solidarietà politica, economica e sociale e alle problematiche che essi pongono.

Un terzo ciclo di lezioni sarà rivolto allo studio dell'evoluzione del sistema dei servizi sociali e della legge quadro n. 328 del 2000 (Sistema integrato di interventi e servizi sociali), prendendo in esame le competenze e le modalità con le quali i soggetti pubblici (Stato, Regioni e Comuni) e quelli privati (c.d. Terzo Settore) intervengono rispetto al sistema dei servizi educativi per la prima infanzia e ai suoi destinatari. L'ultima parte dell'insegnamento sarà dedicata all'analisi dell'evoluzione della normativa statale e regionale relativa ai servizi per la prima infanzia e alle implicazioni giuridiche di settore.

A first cycle of lessons will be primarily dedicated to the analysis of legal concepts and basic notions for the knowledge of the Italian constitutional system. The system of legal sources and the state and regional organization and the division of legislative, administrative and financial competences between the State, Regions and local Bodies will be studied in depth, with particular regard to the system of social services and educational services for early childhood.

A second cycle of lessons will focus on the analysis of the constitutional welfare state and its regulatory implementation. In particular, the methods of protecting rights, the genesis of social rights and their constitutional content will be examined, giving a reinterpretation in relation to the duties of political, economic and social solidarity and the problems they pose.

A third cycle of lessons will be devoted to the study of the evolution of the social services system and of the framework law n. 328 of 2000 (Integrated system of interventions and social services), examining the competences and the ways in which public subjects (State, Regions and Municipalities) and private ones (so-called Third Sector) intervene with respect to the educational services early childhood and its recipients. The last part of the course will be dedicated to the analysis of the evolution of state and regional legislation relating to services for early childhood and the legal implications of the sector.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Introduzione allo studio del diritto pubblico e delle sue fonti
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
Giappichelli, Torino
Autore:  
T. Groppi - A. Simoncini
ISBN  
Capitoli:  
Esclusi i capitoli VII, VIII, IX e X
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Diritto sanitario e dei servizi sociali
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
Giappichelli, Torino
Autore:  
A. Pioggia
ISBN  
Capitoli:  
Escluso il capitolo III
Oggetto:

Gli studenti/esse, frequentanti e non, dovranno inoltre preparare l'esame sui seguenti libri di testo:

- C. Bertolino "Servizi per la prima infanzia tra Stato e Regioni", dispensa allegata tra i materiali didattici dell'insegnamento.

Students, attending or not, will have to prepare the exam also on the following textbooks:

- C. Bertolino, "Servizi per la prima infanzia tra Stato e Regioni", handout attached to the teaching materials.



Oggetto:

Note

Insegnamento rivolto anche agli studenti che hanno inserito nel loro piano carriera l’insegnamento di Istituzioni di diritto pubblico (indirizzo nidi) in anni accademici precedenti.

Le modalità di svolgimento dell’attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corsoSi consiglia agli/alle studenti/esse di iscriversi all’insegnamento su Campusnet e Moodle così da ricevere tempestivamente le comunicazioni da parte della docente.

Per gli studenti/esse con DSA o disabilità, si prega di prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) di Ateneo, ed in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita/supporto-agli-studenti-con-disabilita-sostenere-gli-esami).

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 06/09/2021 14:49

Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!