Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Sociologia del lavoro

Oggetto:

SOCIOLOGY OF WORK

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
SCF0200 - 9 cfu
Docente
Prof. Adriana Luciano (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
2° anno 3° anno
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
SPS/09 - sociologia dei processi economici e del lavoro
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base necessarie per analizzare i meccanismi di  funzionamento del mercato del lavoro e per progettare, gestire e valutare politiche del lavoro e della formazione:

  • conoscenze teoriche sul funzionamento del mercato del lavoro e delle forme di regolazione,
  • capacità di utilizzo delle principali fonti statistiche,
  • conoscenza dell’evoluzione delle normative nazionali e regionali sul mercato del lavoro,
  • capacità di analisi dei cambiamenti demografici, della composizione di genere e delle conseguenze dell’immigrazione sul’andamento dell’occupazione e della disoccupazione,
  • conoscenza delle principali politiche attive e passive del lavoro

The course aims to provide the basic conceptual tools to lead the students acquire the knowledge to analyze of the labour market and to develop and evaluate labour market policy at the local level:

  • labour market theories and regulation systems ;
  • data analysis on the main national statistical sources;
  • national and regional evolution on the work legislation
  • understanding of the demographic changes, the gender composition and the consequences of the immigration contribute on the employment and unemployment rates;
  • knowledge of the main active and passive labour market policies.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso gli studenti dovranno aver acquisito le seguenti competenze.

- Produrre elaborazioni di dati su fonti statistiche nazionali

- Produrre rappresentazioni di mercati del lavoro analizzandone le dimensioni istituzionali, economiche, relazionali

- Utilizzare la metodologia delle mappe concettuali per elaborare concetti e classificare informazioni

- Usare una piattaforma per la formazione in rete per sviluppare forme di apprendimento cooperativo.

La verifica dell’apprendimento si avvarrà di diversi ambienti

  1. L'aula. Il docente dopo un ciclo di lezioni introduttive incontrerà gli studenti, in gruppi, per approfondire l’analisi dei diversi argomenti sulla base delle mappe cognitive elaborate dagli studenti stessi
  2. I gruppi di lavoro. Gli studenti dopo una fase di lavoro individuale si incontreranno in piccoli gruppi per preparare presentazioni in Power Point sugli argomenti del corso, per elaborare e commentare dati statistici.
  3. la piattaforma Aula Magna per il lavoro in rete. Qui il docente fornirà istruzioni, depositerà documenti, attiverà link con altri siti, predisporrà esercitazioni e interverrà nella discussione. Gli studenti  depositeranno i loro elaborati di gruppo e parteciperanno alla discussione
  4. il cineforum. saranno proiettati alcuni film che affrontano aspetti diversi del lavoro

Verranno valutati: gli elaborati statistici, le mappe. Il lavoro di gruppo e l’apprendimento individuale

By the end of the course the students have to obtain the following competences:

- Produce data processing on national statistical sources

- analyze institutional, economic, relational sizes of labour markets  

- Using the methodology of concept maps to develop knowledge and classify information

- Use a e-learning platform for network training and cooperative learning.

The assessment of the student will consider the different environments of the course:

1. The classroom. The teacher after the introductive lectures will meet the students, in groups, to deepen the analysis of the different topics on the basis of cognitive maps developed by the students themselves.

2. The working groups. Students after an individual work will meet in small groups in order to prepare keynotes presentations on the topics of the course, to elaborate and discuss statistics.

3. Aula Magna e-learning platform. The teacher will provide instructions, store the documents, indicate the links to other websites, prepare exercises and follow the common discussion. The students will deposit here their works and actively take part in the groups discussions.

4. The film club. The course includes the screening of some films capable to illustrate different aspects on the work

The evaluation will concern: the statistics reports, the concept maps the elaborate statistical maps, the activities in the groups and the individual learning

Oggetto:

Programma

Argomenti principali

1. Concetti e fonti di analisi del mercato del lavoro

2. Il mercato del lavoro: che cosa è e come si studia

3.Il mercato del lavoro in Italia dagli anni 50 agli anni  90

4. Il  mercato del lavoro negli anni della flessibilità: nuove regole e nuovi rapporti di lavoro

5. Politiche attive e politiche passive del lavoro + PP2

6. Il mercato del lavoro nella crisi. La questione dei giovani

7. Donne e mercato del lavoro.

8.  Mercato del lavoro e immigrazione

 

Laboratorio sulle fonti statistiche

1. Introduzione all’Indagine continua sulle Forze di lavoro

2. Esportazione dati dal sito Istat

3. Elaborazione di tabelle con analisi bivariate

 

Elaborazione del progetto professionale

Gli studenti vengono messi in una situazione di ricerca sul campo al fine di produrre il proprio progetto professionale con tutte le tappe necessarie alla presa di decisione in un percorso di ricerca di un impiego. Il laboratorio è organizzato in 4 fasi:

1. Scelta del tema della ricerca di orientamento

2. esplorazione: lavoro sul campo

3. rielaborazione dell’esperienza e prima redazione dei documenti di progetto

4. integrazione dell’esperienza: esposizione alla classe

1. Concepts and sources for the analysis of the labour market

2. The labour market: what it is and how to study it

3. The labour market in Italy from the 50s to the 90s

4. The labour market in the years of flexibility: new rules and new working relationships

5. Active and passive labour market policies

6. The labour market in the economical crisis. The issue of young people.

7. Women and the labour market.

8. The labour market and immigration

 

Workshop on statistical sources

1. Introduction to the Italian Survey of Labour Force (Indagine continua sulle Forze di lavoro dell’Istat)

2. Export and manage data from Istat website

3. Processing tables of bivariate analyzes

 

Development of the professional project

The students are engaged in an empirical research in order to produce their own professional project with all the necessary steps in the decision-making process of the job seeking. The workshop is  organized in 4 phases:

1. Choice of the target profession of the research

2. exploration: information collection by empirical research

3. re-elaboration and draw up of the first draft of project documents

4. integration of the experience and presentation to the classroom

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Studenti frequentanti

I  testi per l’esame sono scaricabili dalla piattaforma e-learning di Unito

Studenti non frequentanti

  1. REYNERI E.,  Sociologia del mercato del  lavoro, Vol. 1 Il mercato del lavoro fra famiglia e welfare, Bologna,  Il Mulino, 2011

 due testi a scelta tra:

BONIFAZI C., L’immigrazione straniera in Italia, Bologna, Il Mulino, 2007

GALLINO L., Il lavoro non è una merce, Bari, Laterza, 2008

NEGRELLI, S., Le trasformazioni del lavoro, Bari, Laterza, 2013

PACI, M., Nuovi lavori nuovo welfare. Sicurezza e libertà nella società attiva. Bologna, Il Mulino, 2005

PICCONE STELLA S., a cura di, Tra un lavoro e l’altro. Vita di coppia nell’Italia postfordista, Roma, Carocci, 2007

REGINI M., a cura di, La sociologia economica contemporanea, Bari, Laterza, 2007

AMBROSINI M., Sociologia delle migrazioni, Bologna, Il Mulino, 2011

Per la complessità degli argomenti trattati si consiglia di frequentare il corso dopo aver frequentato quello di Economia dell’istruzione

Students attending the classes

The texts for the exam can be downloaded from the e-learning platform of the Turin University

 

Students not attending the classes

 REYNERI E.,  Sociologia del mercato del  lavoro, Vol. 1 Il mercato del lavoro fra famiglia e welfare, Bologna,  Il Mulino, 2011

  1. Two books chosen from the followings:

 BONIFAZI C., L’immigrazione straniera in Italia, Bologna, Il Mulino, 2007

GALLINO L., Il lavoro non è una merce, Bari, Laterza, 2008

NEGRELLI, S., Le trasformazioni del lavoro, Bari, Laterza, 2013

PACI, M., Nuovi lavori nuovo welfare. Sicurezza e libertà nella società attiva. Bologna, Il Mulino, 2005

PICCONE STELLA S., a cura di, Tra un lavoro e l’altro. Vita di coppia nell’Italia postfordista, Roma, Carocci, 2007

REGINI M., a cura di, La sociologia economica contemporanea, Bari, Laterza, 2007

AMBROSINI M., Sociologia delle migrazioni, Bologna, Il Mulino, 2011

Due to the complexity of the topics it is recommended to attend the course after the achievement of the exam in Economics of Education



Oggetto:

Note

Curriculum in: Formazione e sviluppo delle risorse umane

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 19/04/2016 16:10

Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!