Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Antropologia filosofica (Savigliano)

Oggetto:

PHILOSOPHICAL ANTHROPOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
SCF0536
Docente
Graziano Lingua (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-FIL/01 - filosofia teoretica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 I temi trattati dovranno contribuire innazitutto  ad una solida formazione culturale di base nel campo delle scienze umane, con particolare riferimento al sapere filosofico. Le abilità che si intendono formare hanno come obiettivo di offire una prospettiva riflessiva e critica sulla realtà educativa con particolare attenzione alle esigenze di promozione e sviluppo delle risorse personali e al significato della relazione di cura. Per fare questo si porrà particolare attenzione a sviluppare le capacità di comprensione approfondita dei testi e del linguaggio dell'antropologia filosofica.

 The contents of the course will primarily contribute to a solid basic training in the humanities, with particular reference to philosophy. Our goal is to offer a reflexive and critical perspective on the educational reality in view of the flourishing of personal skills and competencies. To do this, we will pay particular attention to the development of the ability to understand philosophical texts and languages of anthropological philosphy.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente dovrà dimostrare:

-  Conoscenza e comprensione: Possesso dei fondamenti teorico-concettuali delle scienze filosofiche. - Elaborazione di una visione critica sui temi trattati.

-  Capacità di applicare conoscenza e comprensione: - Essere in grado di costruire (e/o decodificare) un concetto. - Capacità di analizzare un problema per mezzo di un procedimento euristico. - Essere in grado di analizzare con scrupolo e precisione un testo complesso.

At the end of the course the student must prove:

- Knowledge and comprehension: -Mastery  of the theoretical-conceptual bases of the philosophical sciences. - Elaboration of a critical vision of the issues at stake.

Ability to apply knowledge and understanding: - Being able to build a concept. - Ability to analyze a problem with a heuristic procedure. - Being  able to  analyze a complex text with precision and care.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Lezioni frontali, che verranno svolte in aula anche con l'uso di TIC. E' previsto inoltre un seminario su temi di antropologia e filosofia sociale. Gli studenti verranno invitati a partecipare ad attività proposte dal Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione nella sede di Savigliano

 Frontal lessons divided in two modules, which will also be developed with the use of IT. We also foresee one seminar about social philosophy. The students will also be invited to participate to activities proposed by the Department. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

La verifica dell'apprendimento avverrà attraverso un esame orale finale. Sarà possibile, per i frequentanti, sostenere in esonero durante il corso, su una parte del programma. Il programma di esame sarà ridotto per coloro che parteciperanno attivamente al seminario su temi di filosofia sociale  che verrà proposto durante il corso

 

 Final oral exam.

Oggetto:

Programma

Il corso sarà costituito da due moduli. Il primo di carattere introduttivo consisterà in un percorso storico e sistematico sui principali temi dell'antropologia filosofica, con particolare attenzione ai classici dell'antropologia filosofica tedesca (Scheler, Plessner, Gehlen) e agli sviluppi dei temi antropologici nella tradizione fenomenologica. 

Il secondo modulo, di carattere monografico, verterà sul tema del soggetto e del corpo in M. Merleau-Ponty, con particolare attenzione all'opera "Fenomenologia della percezione" . 

Module I This first introductory module will consist in a historical and systematic run on the principals themes of the philosophical anthropology, with particular attention to the classical German anthropology (Scheler, Plessner, Gehlen). 

 Module II This second monographic module will focus on the question of body in the phenomenology of Merleau-Ponty. 

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

M. Merleau-Ponty, Fenomenologia della percezione, Bompiani, Milano 2017

L. Vanzago, Merleau-Ponty, Carocci Editore, Roma 2012. 

Durante il corso verranno distruite delle dispense.

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì12:00 - 14:00Aula 214 - piano secondo Savigliano
Martedì12:00 - 14:00Aula 214 - piano secondo Savigliano
Mercoledì12:00 - 14:00Aula 214 - piano secondo Savigliano

Lezioni: dal 12/02/2018

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 16/02/2018 09:29
Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!