Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Antropologia filosofica (Savigliano)

Oggetto:

PHILOSOPHICAL ANTHROPOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
SCF0536
Docenti
Prof. Graziano Lingua (Titolare del corso)
Giacomo Pezzano (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
1° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-FIL/01 - filosofia teoretica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
nessuno
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 I temi trattati dovranno contribuire innanzitutto a una solida formazione culturale di base nel campo delle scienze umane, con particolare riferimento al sapere filosofico e antropologico. Le abilità che si intendono formare hanno come obiettivo di offrire una prospettiva riflessiva e critica sulla realtà educativa, con particolare attenzione alle esigenze di promozione e sviluppo delle risorse personali e al loro significato antropologico. Per fare questo si porrà particolare attenzione a sviluppare le capacità di comprensione approfondita dei testi e del linguaggio dell'antropologia filosofica.

The contents of the course will primarily contribute to a solid basic training in the humanities, with particular reference to philosophy and anthropology. Our goal is to offer a reflexive and critical perspective on the educational reality, with special regard to the development of personal skills and competencies. In order to do this, the course will foster the ability to understand philosophical texts and the language of anthropological philosophy.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente dovrà aver raggiunto i seguenti risultati:

 

* Conoscenza e comprensione

-  Possedere i principali fondamenti teorico-concettuali delle scienze filosofiche e dell'antropologia filosofica in particolare.

- Saper elaborare una visione critica sui temi trattati.

* Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

- Essere in grado di costruire (e/o decodificare) un concetto.

- Sapere analizzare un problema per mezzo di un procedimento euristico.

- Essere in grado di analizzare con scrupolo e precisione un testo complesso.

At the end of the course the student must be able to:

 

* Knowledge and comprehension: 

- Master the theoretical and conceptual foundations of the philosophical sciences, with special regard to anthropological philosophy;

- Elaborate a critical vision of the issues at stake;

* Ability to apply knowledge and understanding

- Build a concept;

- Analyze a problem with an heuristic procedure;

- Analyze a complex text with precision and care;

Oggetto:

Modalità di insegnamento

  Lezioni frontali, che verranno svolte in aula anche con l'uso di TIC. Gli studenti frequentanti verranno invitati a partecipare ad attività proposte dal Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione nella sede di Savigliano. La partecipazione a tali attività verra tenuta in conto per la valutazione finale. 

  Frontal lessons divided in two modules, which will be also developed with the use of IT. The students will be also invited to participate to some activities proposed by the Department in the Campus of Savigliano. Active partecipation in these activities will be taken in account for the final evaluation.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 La verifica dell'apprendimento avverrà attraverso un esame orale finale.

 

Final oral exam.

Oggetto:

Attività di supporto

Sono previsti incontri di approfondimento correlati alle tematiche del corso (workshop, presentazioni di libri, ecc.).

There will be workshops, book presentations etc. linked with the topics of the course.

Oggetto:

Programma

 L'insegnamento sarà costituito da due moduli.

- Il primo modulo consisterà in un percorso storico e sistematico sui principali temi dell'antropologia filosofica. Dal punto di vista storico verranno presi in considerazione alcuni classici dell'antropologia filosofica tedesca (Scheler, Plessner, Gehlen), nonché gli sviluppi del paradigma dell'antropologia filosofica nell'età contemporanea. Dal punto di vista sistematico ci si soffermerà sul rapporto tra natura e cultura, discutendo in particolare la questione della relazione tra essere umano e tecnica e del ruolo della politica nel governo dei sistemi tecnici.

- Il secondo modulo approfondirà in una prospettiva storica e concettuale il problema del rapporto tra interiorità ed esteriorità, presentando i principali modelli di dualismo e monismo antropologico, dall'antichità alla contemporaneità.

The course will be divided in two modules: 

- The first module will consist in an historical and systematic description of the principal themes of philosophical anthropology. The historical sketch will focus on the classical German philosophical anthropology (Scheler, Plessner, Gehlen) and the contemporary development of the paradigm of the Philosophical Anthropology. The systematic analysis will pay attention to the nature-culture dichotomy, focusing mainly on the relationship between human being and technology and the role of politics in the management of technological systems.

- The second module will analyze in an historical and systematic way the problem of the relationship between interiority and exteriority, discussing the main models of anthropological dualism and monism, from the antiquity to the contemporaneity.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

A. Programma per gli studenti frequentanti

1) V. Rasini, L'essere umano. Percorsi dell'antropologia filosofica contemporanea, Carocci, Roma 2008.

2) P. Sloterdijk, Sulla stessa barca. Saggio sull'iperpolitica, ETS, Pisa 2020.

3) Materiale didattico messo a disposizione dai docenti durante il corso.

 

B. Programma per gli studenti non frequentanti

1) V. Rasini, L'essere umano. Percorsi dell'antropologia filosofica contemporanea, Carocci, Roma 2008.

2) P. Sloterdijk, Sulla stessa barca. Saggio sull'iperpolitica, ETS, Pisa 2020.

3) G. Pezzano, Pesci fuori d'acqua. Per un'antropologia critica degli immaginari sociali, ETS, Pisa 2017, pp. 7-133.

 

A. Program for attending students

1) V. Rasini, L'essere umano. Percorsi dell'antropologia filosofica contemporanea, Carocci, Roma 2008.

2) P. Sloterdijk, Sulla stessa barca. Saggio sull'iperpolitica, ETS, Pisa 2020.

3) Teaching materials of the course.

 

B. Program for non-attending students

1) V. Rasini, L'essere umano. Percorsi dell'antropologia filosofica contemporanea, Carocci, Roma 2008.

2) P. Sloterdijk, Sulla stessa barca. Saggio sull'iperpolitica, ETS, Pisa 2020.

3) G. Pezzano, Pesci fuori d'acqua. Per un'antropologia critica degli immaginari sociali, ETS, Pisa 2017, pp. 7-133.

Oggetto:

Note

NB. Il volume P. Sloterdijk, Sulla stessa barca. Saggio sull'iperpolitica, ETS, Pisa 2020, che aveva avuto ritardi nel processo di pubblicazione connessi all'emergenza COVID-19 è ora disponibile. 

Le ore di lezioni del modulo del corso delle settimane di sospensione per Coronavirus saranno recuperate con materiale disponibili sulla piattaforma moodle (trovate il link a fondo pagina). 

Per qualsiasi domanda è possibile inviare una mail ai docenti. 

DURANTE LA SOSPENSIONE E' POSSIBILE PRENOTARE UN RICEVIMENTO VIA SKYPE SCRIVENDO DIRETTAMENTE AL DOCENTE PROF. LINGUA. IL RICEVIMENTO E' CONFERMATO AL SOLITO ORARIO. 

Come più volte ripetuto durante le lezione webex è possibile chiedere via email un ricevimento su Skype ai docenti per tutoraggio in vista degli esami della sessione estiva

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 24/05/2020 10:20
Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!