Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Antropologia filosofica (Savigliano)

Oggetto:

PHILOSOPHICAL ANTHROPOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
SCF0536
Docente
Davide Giovanni Cesare Sisto (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-FIL/01 - filosofia teoretica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

I temi trattati durante l’insegnamento dovranno contribuire innanzitutto a una solida formazione culturale di base nel campo delle scienze umane, con particolare riferimento al sapere filosofico e antropologico. L’obiettivo principale del corso è quello di mettere lo studente nella condizione di maturare un’autonomia di giudizio nei confronti delle principali trasformazioni filosofiche del concetto di uomo nel corso della storia, disponendo del bagaglio concettuale necessario per applicare le conoscenze acquisite nel campo della realtà educativa. Per fare questo si porrà particolare attenzione a sviluppare le capacità di comprensione approfondita dei testi e del linguaggio dell'antropologia filosofica.

The contents of this course will primarily aim at providing solid basic notions in the humanities, with particular reference to philosophy and anthropology. This course wants to give the students the opportunity to develop a critical reflection on the main philosophical transformations of the concept of human being in the course of history. In this way, students will acquire the necessary philosophical basis to apply the acquired knowledge to the field of the pedagogical studies. In order to do this, this course will foster the ability to understand philosophical texts and the language of anthropological philosophy.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente dovrà aver raggiunto i seguenti risultati:

 * Conoscenza e comprensione

- Possedere i principali fondamenti teorico-concettuali delle scienze filosofiche e dell'antropologia filosofica in particolare.

- Saper elaborare una visione critica sui temi trattati.

* Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

- Essere in grado di costruire (e/o decodificare) un concetto.

- Sapere analizzare un problema per mezzo di un procedimento euristico.

- Essere in grado di analizzare con scrupolo e precisione un testo complesso.

At the end of the course the student must achieve the following results:

* Knowledge and comprehension: 

- Mastering the theoretical and conceptual foundations of the philosophical sciences, with special regard to anthropological philosophy;

- Elaborating a critical vision of the issues at stake;

* Ability to apply knowledge and understanding

- Building a concept;

- Analyzing a problem with a heuristic procedure;

- Analyzing a complex text with precision and attention. 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 54 ore complessive (9 CFU), che si svolgeranno a distanza, in modalità sincrona tramite piattaforma Webex. Nel caso vi sia la possibilità, una parte o un intero modulo dell’insegnamento sarà in presenza.

Materiale audio e video, nonché slide, saranno comunque disponibili su Moodle.

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico. Si raccomanda di consultare gli avvisi della pagina dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti. 

Per programmare al meglio l’insegnamento, gli studenti interessati a frequentare sono caldamente invitati a iscriversi tempestivamente

This will be a distance learning course, for a total of 54 hours (9 CFU). Lectures will be streamed through Webex. Wherever possible, a part of this course will be held in class.

Power point slides, audio files and videos will be available on Moodle.

Teaching methods may be subjected to changes because of imposed limitations due to the undergoing health crisis. In any case, organised webinars will be guaranteed. Students are kindly asked to check for possible updates on the course web page.

To better plan the course, students interested in attending are encouraged to register promptly

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avverrà attraverso un esame orale finale. L'esame servirà a verificare la conoscenza dei principali problemi trattati nel corso e nei testi d'esame. L'esame accerterà in particolare la padronanza concettuale e la proprietà di interpretazione e di sintesi. Il voto sarà espresso in trentesimi.

Durante le lezioni gli studenti sono invitati a intervenire attivamente nella discussione dei temi e delle questioni trattate.

The exam will be oral and will aim at verifying whether students have acquired a knowledge of the main problems and issues of the course. In particular, the exam will evaluate the conceptual mastery and the property of interpretation and synthesis. Grades will range from 0 (min) to 30 (max). During the lessons students are required to participate in an active way on the discussion of topics and issues dealt with in the course.    

Oggetto:

Attività di supporto

Oggetto:

Programma

L'insegnamento sarà costituito da due moduli.

Il primo modulo consisterà in un percorso storico e sistematico sui principali temi dell'antropologia filosofica e sulle loro evoluzioni nel corso del Novecento. Da un punto di vista storico-filosofico, verranno presi in considerazione i classici dell'antropologia filosofica tedesca (Scheler, Plessner, Gehlen, Anders). Il filo conduttore del modulo è il rapporto tra l’uomo e la morte, da cui deriva il sogno di raggiungere l’immortalità tramite quelle evoluzioni tecniche e tecnologiche volte a superare i nostri limiti biologici. 

Il secondo modulo affronterà da un punto di vista teorico e filosofico le trasformazioni che le attuali tecnologie digitali stanno determinando nel nostro modo di pensare l’uomo e nel nostro rapporto con la morte, la memoria e l’immortalità. L’obiettivo è mostrare gli aspetti teorici sia di continuità sia di rottura rispetto a quanto spiegato nel primo modulo.

The first module will consist in a historical and systematic description of the principal topics of philosophical anthropology and their evolution in the course of the 20th Century. From a historical and philosophical point of view, the module will focus on classical German philosophical anthropology (Scheler, Plessner, Gehlen, Anders). The principal topic of this module is the relationship between the human being and death, from which we derive the dream of immortality. This dream is related to the technological evolutions and their desire to overcome our biological limits.

The second module aims to deal with the transformations of current digital technologies that are changing our relationship with death, memory and immortality. This module wants to show how the theoretical aspects here discussed are consistent with the contents of the first module, yet introduce some important new aspects.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Per gli studenti frequentanti

V. Rasini, L'essere umano. Percorsi dell'antropologia filosofica contemporanea, Carocci, Roma 2008.

G. Anders, L’uomo è antiquato. I. Considerazioni sull’anima nell’epoca della seconda rivoluzione industriale, Bollati Boringhieri, Torino 2007 (solo Parte Prima e Parte Seconda)

e un testo a scelta tra i seguenti:

D. Sisto, La morte si fa social. Immortalità, memoria e lutto nell'epoca della cultura digitale, Bollati Boringhieri, Torino 2018.

L. Floridi, La quarta rivoluzione. Come l'infosfera sta trasformando il mondo, Cortina, Milano 2017 (esclusi i capitoli 8, 9 e 10).

R. Marchesini, Tecnosfera. Proiezioni per un futuro postumano, Castelvecchi, Roma 2017.

 

Per gli studenti non frequentanti:

oltre ai libri di Rasini e Anders, due a scelta tra i tre sopra indicati. 

Program for attending students

V. Rasini, L'essere umano. Percorsi dell'antropologia filosofica contemporanea, Carocci, Roma 2008.

G. Anders, L’uomo è antiquato. I. Considerazioni sull’anima nell’epoca della seconda rivoluzione industriale, Bollati Boringhieri, Torino 2007 (only first and second part)

Students will need to choose one of the following:

D. Sisto, La morte si fa social. Immortalità, memoria e lutto nell'epoca della cultura digitale, Bollati Boringhieri, Torino 2018.

L. Floridi, La quarta rivoluzione. Come l'infosfera sta trasformando il mondo, Cortina, Milano 2017 (except the 8, 9, 10 chapters).

R. Marchesini, Tecnosfera. Proiezioni per un futuro postumano, Castelvecchi, Roma 2017.

Program for non-attending students

In addition to the books by Pansera and Anders, students will need to choose two of the following

 



Oggetto:

Note

Per programmare al meglio l’insegnamento, gli studenti interessati a frequentare sono caldamente invitati a iscriversi tempestivamente

Le lezioni si terranno nel secondo semestre, a partire dall'1 marzo, nei giorni lunedì e mercoledì, ore 14-17. Il corso verrà offerto in modalità online sincrona (con l'eventuale possibilità di alcune lezioni in modalità asincrona).

Il link delle lezioni si trova nella mia pagina Webex: https://unito.webex.com/meet/davidegiovanni.sisto

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 25/03/2021 14:37

Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!