Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Educazione sanitaria ed epidemiologia

Oggetto:

Anno accademico 2007/2008

Codice dell'attività didattica
E6104
Docente
Prof. Patrizia Lemma (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea I° liv. in scienze dell'educazione - Torino [f006-c301]
Anno
2° anno 3° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
10
SSD dell'attività didattica
MED/42 - igiene generale e applicata
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si propone di sviluppare nello studente la capacità di collaborare: A - alla progettazione di programmi utili a promuovere la salute della comunità B - alla descrizione dei problemi di salute e qualità della vita presenti in una comunità
Argomenti del corso
Il corso si propone di discutere le caratteristiche dell’approccio ecologico alla salute e gli elementi che caratterizzano i diversi modelli di progettazione che vengono utilizzati nel campo della promozione della salute. Verranno inoltre discussi metodi e strumenti utili alla conduzione di una analisi dei problemi di salute e qualità della vita presenti in una comunità. Verranno poi forniti gli strumenti epidemiologici di base utili alla descrizione dei fenomeni di comunità e alla valutazione degli interventi in promozione della salute.
Competenze attese
Al termine del corso gli studenti sapranno:
A1 - Descrivere l’attuale profilo del ruolo dell’educatore.
A2 - Discutere il ruolo della medicina nel miglioramento osservato nei livelli di salute dell’ultimo secolo.
A3 - Descrivere due tra i fenomeni che hanno caratterizzato il secolo appena finito: la transizione epidemiologica e quella demografica.
A4 - Descrivere il fenomeno delle disuguaglianze nella salute.
A5 - Discutere i principi su qui si fonda la promozione della salute, delineati con la Carta di Ottawa, e individuare azioni e attività strategiche necessarie a perseguirla.
A6 - Definire e discutere il senso dei seguenti termini: educazione sanitaria, promozione della salute, prevenzione e storia naturale delle malattie.
A7 - Discutere l’uso che della responsabilità individuale viene fatto nelle diverse aree culturali che si occupano di salute.
A8 - Discutere il modificarsi del concetto di salute nel tempo e le caratteristiche delle principali definizioni prodotte.
A9 - Individuare le principali tappe di un percorso di progettazione in promozione della salute e descrivere le caratteristiche delle tappe del modello PRECEDE-PROCEED di Green.
A10 - Discutere le caratteristiche dei diversi modelli di progettazione (direttivo, concertativo, euristico) e l’uso che del coinvolgimento della comunità viene fatto nelle diverse aree culturali che si occupano di salute.
A11 - Descrivere i metodi utili a condurre una diagnosi di comunità e individuare gli strumenti adeguati ai bisogni conoscitivi e ai diversi contesti.
A12 - Discutere le principali caratteristiche delle diverse tappe del processo di analisi del problema (la sua definizione, l’identificazione delle cause e delle soluzione, la definizione delle priorità)
A13 - Identificare i fattori che condizionano i comportamenti correlati alla salute.
A14 - Descrivere le principali teorie utilizzate per spiegare l’iniziare ed il persistere di comportamenti correlati alla salute.
B1 - Identificare gli elementi costitutivi del metodo epidemiologico.
B2 - Descrivere le principali fonti dei dati statistico-epidemiologici in sanità.
B3 - Definire ed usare correttamente i termini mortalità, letalità, incidenza, prevalenza, tasso, rischio relativo.
B4 - Calcolare tassi di incidenza, prevalenza, tassi grezzi e specifici, rischi relativi.
B5 - Leggere e costruire tabelle, grafici, istogrammi ed altre forme di rappresentazione dei dati.
B6 - Identificare i principali indicatori di salute.
B7 - Definire le caratteristiche dei test di screening.
B8 - Identificare i modelli di studio utilizzati in epidemiologia
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Durante il corso non sono previsti esoneri. Attraverso esercizi o lavori individuali e di gruppo durante le lezioni in aula gli studenti potranno però valutare il proprio apprendimento.
L’esame finale prevede il superamento di un test scritto per la sola parte di Epidemiologia (obiettivi al punto B) e in caso di risultato positivo, una prova orale per gli obiettivi al punto A.
Gli studenti che, secondo il loro piano di studi, devono sostenere l’esame da 5 CFU modulo di Educazione Sanitaria, dovranno superare la sola prova orale (obiettivi punto A).
Oggetto:

Programma

Programma d’esame
Modulo Educazione Sanitaria: 5 cfu
P. Lemma, Promuovere salute nell’era della globalizzazione. Unicopli, 2005.

Modulo Epidemiologia: 5cfu
Lo palco, Tozzi. Epidemiologia facile. Il Pensiero Scientifico Editore, 2004.

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Note

Il materiale utilizzato durante le lezioni verrà reso accessibile su aula magna
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/04/2014 15:55

Non cliccare qui!