Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Psicologia generale A (dalla A alla L)

Oggetto:

Anno accademico 2008/2009

Codice dell'attività didattica
SCF0016
Docente
Prof. Monica Bucciarelli (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea I° liv. in scienze dell'educazione - Torino [f006-c301]
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
10
SSD dell'attività didattica
M-PSI/01 - psicologia generale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

• Competenze attese
Essere in grado di operare, in qualità di educatori, tenendo conto delle conoscenze acquisite in ambito psicologico sul funzionamento mentale, siano esse relative al funzionamento in condizioni normali che patologiche.
Pertanto, il corso si propone di fornire agli studenti conoscenze relative al funzionamento della mente, ed ai metodi di studio della mente propri di psicologia cognitiva, scienza cognitiva, neuropsicologia e neuroscienze.
A tal fine, gli studenti potranno partecipare a studi sperimentali in corso presso il Dipartimento di Psicologia.

•Contenuti
La psicologia cognitiva studia fenomeni quali l’attenzione, la percezione, la memoria, il linguaggio, le emozioni, la formazione di concetti, il pensiero.
Elemento unificante è l’approccio comune basato sull’analogia tra la mente ed il computer, ovvero l’approccio che vede l’uomo come elaboratore di informazioni.
Analizzeremo i diversi aspetti della cognizione umana da quattro punti di vista: psicologia cognitiva, scienza cognitiva, neuropsicologia e neuroscienze.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Sono previsti due esoneri durante il corso.
L’esame finale è orale.
Oggetto:

Programma

Titolo del corso
Il funzionamento della mente.

 

Programma d’esame
- Michael W. Eysenck, Mark T. Keane, Manuale di psicologia cognitiva, Napoli, Idelson-Gnocchi, 2006.

Inoltre, uno dei due seguenti testi, a scelta:
- Bruno G. Bara, Pragmatica cognitiva, Torino, Boringhieri, 1999.
- Philip Johnson-Laird, Deduzione, induzione, creatività, Bologna, Il Mulino, 1994.

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/04/2014 15:55

Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!