Storytelling e disagio mentale

 

Storytelling and Mental Disorders

 

Anno accademico 2018/2019

Codice attività didattica
FIL0259
Docente
Alvise Sforza Tarabochia (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Scienze dell'Educazione
Anno
2° anno
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-PED/03 - didattica e pedagogia speciale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
 
 

Obiettivi formativi

  • Italiano
  • English
Il corso mira a fornire una panoramica delle principali narrazioni e rappresentazioni della follia e del disagio mentale nel corso della storia. 

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Italiano
  • English
Conoscenza della storia della rappresentazione della follia e del disagio mentale; Capacità di collegare criticamente tali rappresentazioni con le scienze, la medicina, la società, la cultura e la politica; Comprensione dell'influenza reciproca di società, scienze e storia nella maniera di rappresentare e comprendere il disagio mentale e la follia.

 

Programma

  • Italiano
  • English
Il corso inizia con una panoramica storica della rappresentazione della follia e del disagio mentale in letteratura e nelle arti visive. Introduce i principali topoi letterari e visivi che hanno governato la rappresentazione del disagio mentale, studiando per esempio la fisiognomica e la frenologia nelle lore connessioni con pittura, fotografia e medicina, il manicomio come luogo di segregazione, la psicoanalisi e il suo impatto sulla letteratura, ecc. Una volta affrontati esempi specifici di grandi narrazioni della follia in terza persona, il corso si concluderà con l'analizzare narrazioni in prima persona, fra cui diari di internati, pazienti e psichiatri e l'uso terapeutico dello storytelling.

 

Modalità di insegnamento

  • Italiano
  • English
Lezioni frontali e lavoro seminariale 

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • Italiano
  • English
Esame orale a domande aperte

 

Testi consigliati e bibliografia

  • Italiano
  • English
Programma d'esame per frequentanti:

Appunti delle lezioni e materiale di classe

Letture aggiuntive consigliate:

  • Scull, A. (2015). Madness in civilization. London: Thames and Hudson.
  • Gilman, S. (2014). Seeing the Insane. Brattleboro: Echo Point Books and Media.
  • Porter, R. (2003). Madness: a Brief History. Oxford: Oxford University Press.

Programma d'esame per non frequentanti:

1) Materiale di classe

2) Scull, A. (2015). Madness in civilization. London: Thames and Hudson.

Capitoli 5, 6, 7, 8, 9, 10 e 12

3) Gilman, S. (2014). Seeing the Insane. Brattleboro: Echo Point Books and Media.

A scelta dello studente una delle 5 parti ('Icons of Madness', 'Images of Madness', 'The Reform of Madness', 'Photography and Madness' o 'The Ongoing Artistic Tradition')

Letture aggiuntive consigliate:

  • Gli altri capitoli di Scull, A. (2015). Madness in civilization. London: Thames and Hudson.
  • Le altre parti di Gilman, S. (2014). Seeing the Insane. Brattleboro: Echo Point Books and Media.
  • Porter, R. (2003). Madness: a Brief History. Oxford: Oxford University Press.

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2018 alle ore 12:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2019 alle ore 12:00
     
    Ultimo aggiornamento: 03/05/2019 12:27
    Campusnet Unito
    Location: https://educazione.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!